X Cookies ci consentono di offrirti il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Clicca qui per ulteriori informazioni.

arch.atlas

Fondazione Architettura Alto Adige

Scuola materna "Maria Rast"

Educazione

Edifici pubblici

Anno di costruzione

Realizzazione 2005

Zona

Oltradige

APPIANO

Tipologia

Nuova costruzione

Standard CasaClima GOLD

Architetto/Partner

Studio Lunz Zöschg & Partner

Arch. LEHNIG SYLVIA

 Markus Lunz

 Hubert Zöschg

La scuola materna è composta da quattro gruppi, suddivisi in padiglioni. Emergono come cubi colorati dalla struttura primaria. Materiali moderni e insensibili servono per favorire il risparmio energetico, creano una continuità e accentuano la particolarità del luogo. L’edificio in sé ha un basso consumo energetico, una facciata termicamente isolata di legno e un impianto fotovoltaico e solare sul tetto come struttura avveniristica per l’approvvigionamento energetico e un insegnamento pedagogico. Il tema dell’integrazione linguistica è impostato in maniera architettonica, poiché le sezioni tedesche e italiane sono unite in un unico edificio. Era fondamentale che fossero creati dei trapassi scorrevoli. È previsto un padiglione per gruppo, che contiene ognuno una stanza di raggruppamento e una per il riposo. I corridoi tra le sezioni sono creati in maniera spaziosa, da consentire la realizzazione di spazi comuni per i giochi per ambedue le lingue. La scuola materna dispone anche di uno spazio all’aperto comune, di una sala polifunzionale e di un ingresso.

Pubblicato: mostra: "Neue Südtiroler Architektur", 2005; libri: "Kindergärten, Krippen, Horte", 2001; "Detail", 2008; ecc.

più progetti
www.teamblau.com