X Cookies ci consentono di offrirti il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Clicca qui per ulteriori informazioni.

arch.atlas

Fondazione Architettura Alto Adige

Villa Franzelin

Casa unifamiliare

Edifici storici

Anno di costruzione

Realizzazione 1923

Zona

Val Pusteria

BRUNICO

Tipologia

Nuova costruzione

CasaClima Standard - nessuna indicazione

Privato

Committente Fam. Franzelin

Architetto/Partner

Arch. Marius Amonn

Arch. August Fingerle

Pubblicazioni

Südtiroler Architekturführer 1993
Progetto inserito dalla Fondazione Architettura Alto Adige

La villa padronale, costruita per la famiglia di imprenditori Franzelin, presenta una facciata simmetrica con tetto a quattro falde, timpano centrale e volumi laterali avanzati rispetto il filo dell'edificio, con grandi logge al piano superiore. Il volume annesso sul fianco della villa segnala il portone di ingresso e consente l'accesso coperto. Nello spazioso mezzanino sono situati locali di rappresentanza e il salone con erker e stucchi sul soffitto bocca. I dipinti murali sono di Hugo Atzwanger. L'edificio è attualmente sede di una ditta. Gli architetti Amonn e Fingerle, allievi di Hocheder, si ispirarono in un primo momento al barocco, in seguito diventeranno esponenti della Neue Sachlichkeit.

più progetti
www.teamblau.com