X Cookies ci consentono di offrirti il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Clicca qui per ulteriori informazioni.

arch.atlas

Fondazione Architettura Alto Adige

SCUOLA PROFESSIONALE PROVINCIALE EINAUDI - BOLZANO

Educazione

Anno di costruzione

Realizzazione 2006

Zona

Bolzano-Laives

BOLZANO

Tipologia

Nuova costruzione

CasaClima Standard - nessuna indicazione

Pubblico

Committente Provincia Autonoma di Bolzano

Architetto/Partner

 Carlo Azzolini

 Klaus Kompatscher

Il Centro di formazione professionale “Luigi Einaudi” nasce nel 1966 da un programma fortemente innovativo, voluto e ideato dal prof. Giuseppe Farias. Il concorso di progettazione è vinto nel 1968 dall’arch. Klaus Kompatscher e l’ edificio inizia a funzionare nel 1975. La struttura architettonica del Centro si articola in vari corpi edilizi: l’aula magna, i tre volumi delle aule alternati alle torri dei servizi, il gruppo delle palestre e le due ali dei laboratori. Alla fine degli anni novanta si elabora un programma di ampliamento e ristrutturazione, che prevede la sopraelevazione dei volumi della aule e il completo rifacimento dei laboratori. Il progetto della sopraelevazione dei volumi delle aule comprende l' innalzamento di un piano dei tre corpi edilizi e delle torri dei servizi, insieme al completo rifacimento della centrale termica e la realizzazione della nuova centrale frigorifera. Oltre ai sistemi tradizionali di produzione del fluido caldo e freddo, è previsto un gruppo frigorifero ad assorbimento che produce acqua fredda sfruttando il calore fornito da un impianto solare di superficie captante pari a 600 m2 e il calore di recupero di un gruppo di cogenerazione. Nel nuovo 4° piano sopraelevato si realizzano dodici nuove aule di informatica e dodici nuovi uffici per la ripartizione. Al piano terra si ricava una nuova sala riunioni per 150 posti, con foyer e cabina regia. Nei quattro piani già esistenti sono sostituiti i servizi igienici e inseriti i servizi per disabili.

più progetti
www.teamblau.com