X Cookies ci consentono di offrirti il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Clicca qui per ulteriori informazioni.

arch.atlas

Fondazione Architettura Alto Adige

emergere / hotel pacherhof nuova cantina

Architettura e vino

Anno di costruzione

Realizzazione 2018

Zona

Val Isarco

VARNA

Tipologia

Ristrutturazione

CasaClima Standard - nessuna indicazione

Privato

Committente Fam. Huber

Architetto/Partner

Studio bergmeisterwolf

Arch. WOLF MICHAELA

 Gerd Bergmeister


Collaboratori:

rigoberto arambula

dalla storica cantina del 1450, attraverso una scala e un tunnel, si raggiunge la nuova cantina di forma trapezoidale al di sotto del terreno esistente. l`ampliamento é utilizzato per la produzione del vino ed al suo interno la grana ruvida dell`intonaco delle pareti contrasta l`acciaio inossidabile dei serbatoi in un gioco di materialitá e contrasti.nell’angolo più alto del lotto emerge una torre piramidale, rivestita in pannelli di bronzo, diventa parte del paesaggio contrastando le vette delle montagne. la torre ospita un ufficio e una sala degustazione al piano superiore mentre al piano inferiore si avviene la raccolta del vino. l´ingresso alla cantina é segnalato da un muro in cemento che ha due funzione: da un lato serve a direzionare il visitatore verso il parcheggio, dall`altro accompagna la rampa che porta alla nuova cantina.nuovo e antico trovano adesso continuità: le botti di rovere e i serbatoi di acciaio, le antiche volte e le nuove forme dell`ampliamento trovano un punto di incontro in un viaggio nel tempo che va dalla tradizione all`innovazione.

più progetti
www.teamblau.com