X Cookies ci consentono di offrirti il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Clicca qui per ulteriori informazioni.

arch.atlas

Fondazione Architettura Alto Adige

Complesso I.N.C.I.S. per 51 unità abitative

Edilizia abitativa

Edifici storici

Anno di costruzione

Realizzazione 1928

Zona

Bolzano-Laives

BOLZANO

Tipologia

Nuova costruzione

Tutelato

CasaClima Standard - nessuna indicazione

Pubblico

Committente Institut für Volkswohnbau Venedig

Architetto/Partner

Arch. Alberto Calza Bini

Pubblicazioni

Südtiroler Architekturführer 1993
Progetto inserito dalla Fondazione Architettura Alto Adige

Alberto Calza Bini costruì un complesso residenziale con 51 alloggi per gli impiegati statali sul lotto non edificato della Neustadt, progettato da altri. Intervento, in stile barocchetto romano prefascista, si inserisce armonicamente nel contesto di architetture fine secolo. All'interno crea un sistema di piazze e cortili urbani in scala ridotta. L'edificio, già inattuale al tempo della sua costruzione, non risponde ad uno dei principi fondamentali del movimento moderno: sole luce per ogni alloggio.

più progetti
www.teamblau.com