X Cookies ci consentono di offrirti il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Clicca qui per ulteriori informazioni.

arch.atlas

Fondazione Architettura Alto Adige

Chalet La Pedevilla

Casa unifamiliare

Edilizia abitativa

Architettura degli interni

Anno di costruzione

Realizzazione 2013

Zona

Val Badia

MAREO

Tipologia

Nuova costruzione

Standard CasaClima A

Architetto/Partner

Studio Pedevilla Architekten

Arch. PEDEVILLA ALEXANDER

Arch. PEDEVILLA ARMIN

Premio di Architettura

2013

La struttura "La Pedevilla" è situata a 1.200 metri d’altezza, in mezzo al paesaggio protetto delle "viles" e alle Dolomiti. I due edifici disassiati - la casa familiare e lo chalet affittabile – inseriti con cautela nel pedio, corrispondono al modello locale del maso a coppia. Lo chalet può essere inteso come rustico moderno. L'intero edificio è costruito in calcestruzzo, aggiunto di dolomite. I legnami utilizzati, pino e larice, sono anche locali e stati abbattuti durante la giusta fase lunare, l'anno precedente all'inizio dei lavori. Il manto in legno sporgente e circolante cita le facciate in legno con logge integrate e protette dal vento, delle vecchie strutture del borgo, 'ove si trova la casa Pliscia. All’interno degli edifici il pino massiccio, non trattato e piallato a mano usato per pavimenti, porte, finestre e mobili interagisce con il bianco del calcestruzzo a vista usato per pareti, soffitti e pure per i pavimenti. La propria sorgente d’acqua, l’energia solare passiva, l’energia geotermica e un sistema fotovoltaico integrato sul tetto, forniscono l’energia necessaria a rendere l’edificio autosufficiente.

Premiazioni: best architects 2015, German Design Award 2015, 7. Premio d'Architettura Alto Adige "Categoria Housing e pubblico", nominato per Häuser des Jahres 2014, nominato per Architekturpreis Farbe - Struktur - Oberfläche 2014

più progetti
www.teamblau.com